Laser

In studio viene utilizzato un Laser a Diodi 810nm in quasi tutte le branche dell’odontoiatria: in chirurgia (taglio ed emostasi), in implantologia (opercolatura e perimplantiti), in endodonzia (disinfezione del canale), in conservativa (disinfezione camera e incappucciamenti diretti), in patologia orale (asportazioni chirurgiche e biostimolazione), in parodontologia (trattamento delle tasche parodontali), ecc.